"Stiamo completando l'allestimento della segnaletica verticale e orizzontale. Dal mese di giugno sarà pertanto possibile percorrere il Grande Anello in autonomia"         |         "È disponibile online la nuova guida del GABA. Per acquistarla clicca sul link in basso nella homepage"

GABA in versione Mountain Bike

La versione bike dell’anello è consigliata soprattutto agli amanti della mountain bike, data la presenza di sentieri, carrarecce e mulattiere caratterizzate - a volte - da fondo sconnesso.
L’uso della mountain bike consente di immergersi in una natura rigogliosa e godere di paesaggi fantastici!
Occorre comunque una certa esperienza in questa disciplina sportiva (percorso non adatto ai principianti). Resta inteso che il percorso può essere adattato ai meno esperti, con delle opportune varianti.

ASCOLI PICENO – ABETITO (MONTEGALLO)

Da Abetito si sale per circa 1 km fino a svoltare a sx in un sentiero nel bosco che conduce a Meschia. Da qui si percorre un tratto in discesa su strada asfaltata per poi salire a Gaico (bivio sulla dx). Superato il piccolo abitato, si sale per circa 1 km fino a svoltare a dx in una strada sterrata che ci condurrà fino alla Fonte Frigida. Da qui inizia la discesa verso Piandelloro.
Giunti alla strada asfaltata, ci sono 2 alternative, A oppure B.


  • Monte Pianamonte

    A quota m 1279, un lungo crinale che offre straordinarie vedute sul massiccio del Vettore (Monti Sibillini) e la valle del Fluvione sul lato opposto

  • Piandelloro

    Piccolo centro abitato ormai semi-abbandonato, censito nel
    XVI secolo come "contrada agraria"

  • Insediamenti rupestri

    A poca distanza dal paese troviamo le caratteristiche "case in grotta", costruite a ridosso delle pareti di roccia arenaria con vani adibiti a stalle e fienili

  • Forcella

    Abbarbicata su una terrazza rocciosa, controlla dall'alto la confluenza della valle del Rio Tallacano sul fiume Tronto. La sua piazzetta, con la chiesa di Sant'Antonio e le case cinquecentesche appartenute ai notabili del luogo, ne
    rappresentano l'identità

Distanza km

20

Tempo ore

02:00

Alt. max mt

946

Difficoltà

E

A: i più esperti potranno decidere di salire a Piandelloro, per poi percorrere il bellissimo sentiero single track che conduce a Rocchetta, scendendo poi verso Colle Falciano e Forcella.

  • Partenza

    Abetito (Montegallo)

  • Arrivo

    Forcella Roccafluvione

  • Distanza

    20 km

  • Altitudine max

    946 mt

  • Dislivello +

    375 mt

  • Dislivello -

    734 mt

  • Tempo di percorrenza

    2 ore



Scarica il file della traccia

Scarica la traccia in formato GPX da utilizzare sul tuo navigatore o sul tuo smartphone


B: il percorso meno impegnativo prosegue a sx verso Scalelle. Arrivati al bivio di Scalelle, si tiene la dx percorrendo la strada bianca che scende a Sala.

Superato il piccolo insediamento, dopo circa 1 km si volta a dx prendendo il sentiero di Piana della Forcella, quindi si scende a Forcella.

Difficoltà E

Escursionistico


Richiedi informazioni